Visita spettacolo “A Corte dei Borbone” Villa Campolieto domenica 16

villa_campolieto_ercolano_corte_borbone

Villa Campolieto (ad Ercolano) è la perla del patrimonio artistico settecentesco del Miglio D’Oro, ossia quella zona a sud di Napoli che,  dopo che il re Carlo di Borbone nel 1738 se ne era innamorato, vi aveva fatto costruire la Reggia di Portici e iniziato di scavi archeologici di Ercolano, era  diventata “di moda” tra i nobili napoletani del Settecento, che vi si erano trasferiti, facendo costruire ville e giardini rococò e neoclassici da noti architetti come  Luigi Vanvitelli, Ferdinando Fuga, Ferdinando Sanfelice, Domenico Antonio Vaccaro, Mario Gioffredo.

Villa Campolieto è un posto dove ho sempre pensato che prima o poi avrei voluto portare i miei bimbi. Ed è finalmente arrivata un’occasione d’oro: la visita-spettacolo itinerante ed interattiva che domenica 16 marzo organizza l’associazione “KARMA”.

Continua a leggere