Capodimonte fresco vicino e economico

 

Anche quest’anno Capodimonte con il suo famosissimo Museo (iniziative per bambini qui) e il suo vasto e fresco Bosco sono secondo me una delle mète consigliabili per l’estate in famiglia. E quest’anno, la tariffa del “bus rosso” è scesa di un euro!

Ecco come arrivarci e a che prezzi.

In economia: mezzi pubblici (metro 1 o 2 e/o bus, info su Moovit o Giranapoli: abbonamento o biglietto a partire da 2 euro) + ingresso (8,00 o ridotto 4,00 o gratuito sotto i 18 anni).

Da 6 a 12 euro (12 euro; 6 euro da 5 a 25 anni, graris 0-4 anni): ingresso + trasporto andata e ritorno da Palazzo Reale con lo shuttle tariffa turistica. Parte dalle 9:15 alle 18:15 ogni ora (vedi foto sopra; info +393357803812).

Se sei napoletano e hai le condizioni per avere diritto al biglietto di ingresso al Museo ridotto o gratuito oppure se hai meno di 19 anni, il trasporto da Palazzo Reale il bus rosso costa solo 4 euro più biglietto di ingresso  che appunto  per alcuni adulti (es. docenti) è 4,00 euro, mentre da 0-18 anni è gratis. Invece il biglietto intero è 8,00 euro (oppure 10 euro su 4 siti).

Se sei napoletano e vuoi entrare solo Bosco ti conviene il biglietto del bus rosso che andata/ritorno costa solo 4 euro da Palazzo Reale (8 euro se non sei napoletano). 

Tutti i giorni tranne il mercoledì (giorno di chiusura del Museo).

Se viaggi con altre 3 persone ti consiglio di prendere il taxi: ad es. se lo prendete a Piazza Municipio (Palazzo Reale, Molo Beverello…), Stazione Centrale o Ztl centro antico, potete chiedere a inizio corsa la “tariffa predeterminata fissa per Capodimonte”, al costo di 11 euro in totale per singola corsa per Capodimonte.

E non dimentichiamo che il bus rosso ferma anche a Piazza Dante, Catacombe di San Gennaro e Museo Archeologico Nazionale perciò potete fermarvi lì se volete!

Info:

http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/

http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/biglietti/

Ps. Tre anni fa parcheggiai la bici pieghevole e quelle dei bimbi in guardaroba (1 € a bici)… chissà se è ancora così…e chissà se nel frattempo è stata messa una rastrelliera per le bici degli adulti nel cortile (ci sarebbe spazio a sufficienza!)

FB_IMG_1498583616745

Annunci

Dinosauri in carne ed ossa – Prime impressioni (e disservizi)

Fino al 5 novembre è possibile visitare la mostra “Dinosauri in Carne e Ossa”: un percorso immerso nel verde, lungo circa un paio d’ore, scendendo nel cratere degli Astroni, circondati dalla natura e da fedeli ricostruzioni di dinosauri a grandezza naturale.

Bello, andiamoci! Domenica 12 era bel tempo, perfetto… peccato che la prova di sopravvivenza si sia fermata ben presto…

Per le indicazioni seguite la strada indicata sul sito, il navigatore porta ad un cancello chiuso… ci sono due parcheggi di interscambio serviti da bus ANM (con offerta integrata), peccato che le navette non ci fossero e che non fosse segnalato il disservizio arrivando al cratere…

Una volta arrivati mi accorgo che mezza Napoli aveva avuto la mia idea… mi accoglie una fila chilometrica e scomposta, dopo una decina di minuti di attesa ci rendiamo conto che solo per il biglietto occorrerà un’oretta di fila, quindi rinunciamo.
Per fortuna uno dei dinosauri giganti è visibile già dall’ingresso (vd. foto), riproverò e vi sarò sapere!

Intanto vi dò tutte le informazioni utili che ho reperito:
Conviene attrezzarsi come una gita in montagna: scarpe comode, cappelli, borracce (si possono riempire alla fontanella all’ingresso), una busta per eventuali rifiuti.
Registrandosi sul sito si potrà ritirare un gadget.

Infine gli aggiornamenti ricevuti dalla struttura, dopo le mie lamentele: “Acquistando i biglietti on line non si passa per la cassa e quindi si salta la fila. E’ necessario, però, portare copia cartacea dell’avvenuto pagamento, o lo smartphone che ha ricevuto il QR code, per l’indispensabile vidimazione.
Per il prossimo fine settimana confidiamo nella riattivazione del servizio bus 514
N.B. online si possono acquistare solo biglietti interni, non i ridotti…

Ingresso: 10 €, ridotto 7€, fino ai 4 anni gratis
Oasi WWF Riserva Naturale Cratere degli Astroni
Via Agnano agli Astroni, 468
Tel. +39 081 5883720

Salva

Salva

Salva

Salva

Visita allo Zoo di Napoli

elefantiPer anni lo zoo di Napoli è stato sempre lo stesso, adesso ogni volta che ci torno lo trovo diverso, sempre con qualche miglioria.

All’ingresso vi sarà data una mappa, approfittatene per chiedere informazioni su eventuali iniziative del giorno, visita al rettilario e sull’orario dei pasti degli animali (vengono comunque annunciati all’altoparlante, ma così potete organizzarvi meglio), meglio ancora consultate il sito e la pagina FB prima di andare per conoscere eventuali iniziative speciali.

Ad accogliervi c’è l’area che ospita gli elefanti, procedendo sulla sinistra c’è l’area della Grande Fattoria, è anche possibile (per un’offerta libera) prendere un coppetto di fieno e semi da dare agli animali.

Ci sono due aree giochi ed una riservata al pic-nic per prendervi i vostri momenti di pausa. Son presenti anche dei punti ristoro, potete organizzarvi per passare l’intera giornata: i miei figli in questo luogo sembrano non stancarsi mai di camminare! Potete dedicarvi all’esplorazione o scegliere il percorso dalla mappa.

Troverete le tigri finalmente in un ampio spazio a loro dedicato e l’ippopotamo con una piscina privata, il laghetto e pavoni che scorrazzano liberi. Spero che si continui così!

Costo: 10 € a persona
bimbi sotto i 3 anni e over 70 gratis
info 08119363154
3886528552
http://www.lozoodinapoli.it
FB

biglietto on line anche su: http://www.etes.it
Lo Zoo di Napoli
Viale J.F. Kennedy, 76

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Pietrarsa in famiglia: in treno storico, nel Giurassico, con Peter Pan.

Quanto piaccia ai bambini vistare gli antichi treni del Museo Ferroviario di Pietrarsa e quanto sia affascinante arrivarci addirittura col treno storico…. Lo sa bene chi come me c’è stato 🙂 

Per queste festività natalizie ci saranno nuovi appuntamenti, da non perdere: si inizia questo sabato, 17 dicembre. 

Spero che ritorni il percorso metropolitano che ci permise di salire nel treno storico a Campi Flegrei e a Mergellina.
Ecco i  dettagli.

VIAGGIO IN TRENO STORICO “PIETRARSA EXPRESS”
– 18 dicembre – Partenza da Napoli Centrale ore 11:10 – Ritorno da Pietrarsa ore 16:25. Il biglietto di andata e ritorno include l’ingresso al sito museale. I biglietti sono acquistabili esclusivamente tramite i canali Trenitalia (
www.trenitalia.com / biglietterie e self service di stazione / agenzie abilitate)
Costi: Adulto A/R 12€  Bambino (4-12 anni) 6€ 

– 26 dicembre – Partenza da Napoli Centrale ore 10:21 – Ritorno da Pietrarsa ore 12:40.  Il biglietto di andata e ritorno include l’ingresso al sito museale. I biglietti sono acquistabili esclusivamente tramite i canali Trenitalia. 
(www.trenitalia.com / biglietterie e self service di stazione / agenzie abilitate)
Costi: Adulto A/R 12€  Bambino (4-12 anni) 6€ 

ALTRE INIZIATIVE

– 17 dicembre, ore 16:30 “Folletti al Museo”, giochi e racconti di Babbo Natale

   Per info, costi e prenotazioni: email awelcomefamilies@virgilio.it o whatsapp al3474727945 indicando Nome, Cognome e numero di partecipanti.

– 18 dicembre ore 12:00 “A spasso nel Jurassico, i dinosauri tornano in vita a Pietrarsa”
   Per info e prenotazione: escmanager@libero.it – 347.9452223 – 338.9699977
   Costi: 20,00€ a nucleo familiare (2 Adulti+ 2 Bambini). Il biglietto include l’ingresso al sito e la partecipazione all’iniziativa

– 6 gennaio, ore 10:30 “Un Museo da Favola” – Con Peter Pan, la visita alla collezione ferroviaria sarà “magica”
  Per info e prenotazioni: www.karmacultura.it – info@karmacultura.it   Costi: 20,00€ a nucleo familiare (2 Adulti+ 2  Bambini). Il biglietto include l’ingresso al sito e la partecipazione all’iniziativa

– 7 gennaio ore 11:00 “A spasso nel Jurassico, i dinosauri tornano in vita a Pietrarsa”
   Per info e prenotazione: escmanager@libero.it – 347.9452223 – 338.9699977
   Costi: 20,00€ a nucleo familiare (2 Adulti+ 2 Bambini). Il biglietto include l’ingresso al sito e la partecipazione all’iniziativa

Un gioco da Museo: l’Egitto per famiglie

Un gioco da Museo. Egitto è il nuovo itinerario laboratorio per famiglie, proposto tutte le domeniche alle ore 11.00 da CoopCulture al Museo Archeologico.

Un archeologo accompagna voi e i vostri bambini alla scoperta della civiltà egizia, attraverso le opere e le collezioni esposte. Al termine del percorso i bambini giocheranno al gioco dell’oca, le cui caselle raffigurano immagini o particolari delle opere appena visitate nella sezione egizia e voi potrete visitare con calma ciò che preferite (ad esempio noi abbiamo sbirciato nella bella mostra interattiva sui Campi Flegrei che in questo momento si trova proprio affianco alla sala dei bimbi).

Prima della visita, abbiamo acquistato al bookshop il nuovissimo libro per ragazzi a fumettiNico alla scoperta del MANN” con cui ci siamo “preparati” alla scoperta del Museo.

Anche quest’ultimo, consigliato!

Ricordatevi di anticiparvi un po’ sull’orario di visita: al Muiseo Archeologico ultimamente ci sono spesso lunghe code all’ingresso (dire, per fortuna!). Se però la file fosse troppo lunga e voi siete arrivati all’ultimo minuto, provate a chiedere se in quanto prenotati CoppCulture per la visita per famiglie, vi fanno passare, a volte funziona!

Costo:

euro 5,00 a persona

+ biglietto d’ingresso al Museo (12 euro); gratis fino ai 18 anni: tutti prezzi e riduzioni:

-> qui

 Prenotazione obbligatoria:

848 800 288
+39 06 399 67 050 da cellulari e dall’estero

Capodimonte fresco e vicino

 

Il sito di Capodimonte è sempre splendido, ma l’estate è il momento migliore per approfittare del fresco collinare! Ma come ci si arriva? Andare a Capodimonte (Museo e Bosco) dal centro della città da oggi è ancora più facile e conveniente! Ecco varie opzioni:

In economia: mezzi pubblici (metro 1 o 2 e/o bus, info su Moovit o Giranapoli: abbonamento o biglietto a partire da 2 euro) + ingresso (7,50 o pomeridiano 6,50 o ridotto 3,50 o gratuito sotto i 18 anni).

Da 6 a 12 euro (12 euro; 6 euro da 5 a 25 anni): ingresso + trasporto andata e ritorno da Palazzo Reale con lo shuttle tariffa turistica. Parte dalle 9:15 alle 18:15 ogni ora (vedi foto sopra; info +393357803812).

Se sei napoletano e hai diritto a ingresso ridotto o gratuito oppure hai meno di 19 anni, da lunedì a venerdì il trasporto da Palazzo Reale con lo stesso shuttle costa solo 5 euro più biglietto di ingresso  che  per alcuni adulti (es. docenti) è 3,75 euro, mentre da 0-18 anni è gratis. Invece il biglietto intero è 7.50 euro (oppure 10 euro su 4 siti).

Se sei napoletano e vuoi visitare solo Bosco (lunedì-venerdì): biglietto shuttle andata/ritorno 5 euro da Palazzo Reale (8 euro se non sei napoletano). ATTENZIONE: PREZZO SPECIALE solo residenti OTTOBRE 2016: 3 euro a persona (andata e ritorno) tutti i giorni tranne il mercoledì.

Se viaggi con altre 2-3 persone potrebbe convenire il taxi: ad es. se lo prendete a Piazza Municipio, Stazione Centrale o Ztl centro antico, potete chiedere a inizio corsa la “tariffa predeterminata fissa per Capodimonte”, al costo di 11 euro in totale per singola corsa per Capodimonte.

E non dimentichiamo che il bus rosso ferma anche a Piazza Dante e Museo Archeologico Nazionale perciò potete fermarvi lì se volete!

Ecco un riassunto delle tariffe del bus rosso:

Euro 12 adulti Shuttle andata e ritorno + ingresso Museo

Euro 6 ragazzi dai 5 ai 25 anni Shuttle andata e ritorno + ingresso Museo

Euro 8 adulti Shuttle andata e ritorno senza ingresso Museo

Euro 5 ragazzi dai 5 ai 25 anni Shuttle andata o ritorno (una sola corsa) senza ingresso Museo

Euro 5 tariffa esclusiva per residenti napoletani da lunedì a venerdì (escluso mercoledì) Shuttle andata e ritorno senza ingresso Museo.

Info:

http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/