La caccia al tesoro dei quadri

Visitare una mostra con bambini vi sembra un’impresa impossibile?

Se non siete a Venezia con le audioguide per bambini alla mostra di Manet.. è molto difficile farli appassionare.

Anna Lo Piano ci consiglia un metodo che troviamo stupendo: LA CACCIA AL TESORO.

la caccia al tesoro dei quadri. Stampate da internet le immagini di alcuni quadri in mostra, poi fate divertire i bambini a tagliuzzarle in pezzi non troppo piccoli ma irregolari (lato da 3 4 centimetri va bene per intenderci, ma possono essere più grandi per facilitare il gioco) e mettete un pezzettino di ogni quadro in un sacchetto. Tirate fuori dal sacchetto un pezzettino alla volta e date il via alla caccia al tesoro: bisognerà ritrovare e riconoscere il quadro originale solo dal particolare che si ha in mano. Potete complicare il gioco aggiungendo un pezzettino a sorpresa.

Una volta a casa potete continuare il gioco colorando insieme un vero quadro del pittore.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...