Dinosauri agli Astroni: info e costi

dinosauri-riserva-astroni

(immagine dal web, Napolike)

Dal 4 marzo al 5 novembre 2017 la mostra “Dinosauri in Carne e ossa” sarà ospitata dall’Oasi degli Astroni del WWF.

Con 6 chilometri 40 esemplari di dinosauri i visitatori, grandi e piccini, si avvicineranno alla scienze, in un percorso interamente immerso nella natura dove potranno ammirare il T-Rex e il Diplodoco.

Riflettendo sull’estinzione dei dinosauri nell’era mesozoica e sulla dinamica evolutiva dell’adattamento e dell’estinzione dei dinosauri, ripenseremo anche alla convivenza sempre più difficile tra uomo e natura.

Info:
Riserva WWF degli Astroni, Via Agnano Astroni 468

Orari:
venerdì: ore 14-18,30 (chiusura biglietterie ore 16,30)
sabato, domenica e festivi: ore 9,30-18,30 (chiusura biglietterie ore 16,30).
Gruppi e scolaresche: tutti i giorni su prenotazione.

Costi

Biglietto intero: € 10,00 da 18 a 65 anni

Biglietto ridotto: € 7,00 da 4 a 18 anni, sopra 65 anni, componenti nucleo familiare, accompagnatori diversamente abili

Ridotto speciale: soci WWF e Appi € 7,00

Ingresso gratuito: bambini fino a 4 anni e diversamente abili.

La prenotazione è necessaria solo per gruppi in visita guidata. 

Prenotazione

081 18909684 (dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00)

dinosauri@wwfoasi.it.

Il costo di ingresso + visite guidata è di € 8,00/persona.

Web: https://crateredegliastroni.org/

 

Darwin Day allo Zoo di Napoli


Sabato 11 e Domenica 12 Febbraio 2017 incontri ravvicinati con gli animali, per celebrare Charles Darwin il teorico dell’evoluzione allo Zoo di Napoli, (Via J.F. Kennedy 76, http://www.lozoodinapoli.it )

10 euro
a persona, gratis fino a tre anni
****
Il Darwin Day è una giornata dedicata alla celebrazione del padre della teoria dell’evoluzione, Charles Darwin. Nel 1809 il 12 febbraio a Londra, nasceva l’uomo che ha rivoluzionato il modo di osservare e comprendere il mondo naturale, oggi, lo Zoo di Napoli è onorato di rendergli omaggio con un week-end a lui dedicato.
Sabato 11 e domenica 12 Febbraio il giardino zoologico partenopeo offre al suo pubblico la possibilità di avvicinarsi ancor di più al mondo animale, in tutti i sensi. Lo staff scientifico, infatti, sarà impegnato in tre approfondimenti didattici che si basano sulla teoria dell’evoluzione.

Sabato alle ore 12,30, affronterà un tema di particolare interesse, l’evoluzione dei primati. Aspettando l’arrivo degli scimpanzé allo Zoo di Napoli, dunque, dove il pubblico potrà, grazie all’incontro con gli esperti, conoscere e capire in che modo si è passati dalle scimmie all’uomo.

Domenica, alle ore 12,30
l’evoluzione sarà protagonista dell’approfondimento didattico: “Big cats: l’evoluzione dei grandi felini” a cura della dott. Fiorella Saggese, responsabile della didattica e della ricerca presso lo Zoo di Napoli. Leoni, tigri, leopardo, gattopardo saranno al centro di un percorso che porterà il pubblico in un viaggio all’ indietro di milioni anni.
Sempre domenica alle ore 14,30, il percorso si chiuderà con un viaggio tra le isole, per conoscere dalle tartarughe giganti agli elefanti nani, cominciando proprio dalle Galapagos, le isole di Darwin per eccellenza.
Ma oltre agli approfondimenti a cura della sezione didattica, anche i keeper daranno il loro contributo, perché avvicinarsi agli animali è un’emozione unica, e in questo week-end 12 bambini fortunati saranno protagonisti di un incontro diretto con le foche. Alle ore 11,00 e alle ore 15,00 nell’area orsi-foche sarà possibile partecipare all’estrazione e vincere l’emozione di scendere, insieme ai keeper del settore, nella vasca di Mirko e Leo.
Avvicinare il pubblico al mondo animale e accompagnarlo a scoprire le meraviglie del mondo naturale è uno degli obiettivi principali di un giardino zoologico, lo Zoo di Napoli, tornato a vivere grazie all’impegno della nuova gestione e del nuovo staff, vuole essere oggi una finestra dalla quale affacciarsi su un patrimonio che tutti dovrebbero imparare a conoscere e tutelare: la natura, in ogni sua forma ed aspetto.

Recensione del libro: “Cosa bolle in pentola?”

51m7rovu-jl-_sx338_bo1204203200_Ho letto ai miei bimbi (3 e 6 anni) questo libricino e li ha molto divertiti.

Narra delle avventura della piccola Anna (e del suo gatto) che, affascinata dal mondo della cucina, ne combina di tutti i colori!

Magari non ci facciamo caso ma il linguaggio culinario è pieno di termini difficili e a volte buffi, immaginate cosa succederebbe ad una bambina volenterosa che, per fare una bella sorpresa alla mamma, segue, è il caso di dire “alla lettera”, il suo ricettario preferito.

Come preparerà un “rombo al cartoccio su letto di patate”? E una cottura a bagnomaria? Riuscirà a trovare la noce moscata? E saltare in padella… che vorrà dire?

Ogni storia ha la sua illustrazione e la sua ricetta spiegata ai più piccoli, “per non fare come Anna...”

Risate assicurate e un modo carino per avvicinare i piccoli alla cucina.

“Cosa bolle in pentola?” di Elisa D’Acunto – Milena Edizioni

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Circo Medrano – recensione 2017

medranoApprofittando di una delle offerte pubblicate sulla pagina FB sono andata a vedere lo spettacolo del Circo Medrano, che troverete a Licola – Magic World fino al 5 FEBBRAIO.

Lo spettacolo è iniziato puntuale ed è stato un susseguirsi di numeri classici senza troppi fronzoli e ballettini d’intermezzo.

Si apre con i trapezisti, numeri con i pappagalli, cavalli e una originale sfera in cui impazzano tre moto (peccato per l’odore di smog però. In compenso durante tutto lo spettacolo viene nebulizzato un buon profumo che copre i tipici odori del circo con animali ^^’). Non mancano tigri ammaestrate, giocolieri, un numero con la balestra. Poi c’è un minispettacolo a tema Aladino molto carino, con tanto di elefanti e giraffe.

Un plauso particolare ad un clown acrobata attore davvero sorprendente.

Lo spettacolo dura 2 ore oltre i 15 minuti di intervallo, per cui quello serale finisce alle 23:15, tenetene conto per i bimbi più piccoli che possono stancarsi!

CIRCO MEDRANO
A Licola – Magic World fino al 5 FEBBRAIO
Orario spettacoli
Riduzioni e offerte per alcuni giorni su FB qui
Info: 348.1000702

Altri circhi a Napoli

Salva

Salva

Salva

Salva

Bici festa alla Bicycle House

Vi ricordate tra le feste creative i Bike Party alla Mostra d’Oltremare? oggi le divertenti “feste in bici” si potranno organizzare nella nuova Bicycle House in Galleria Principe. Consigliata per bambini dai 4 ai 10 anni, l’accoglienza avverrà nell’area bar: in attesa che vengano tutti gli amici invitati, i bambini possono giocare con gli animatori dentro o fuori in Galleria Principe se il tempo lo consente facendo giochi di movimento.

La festa dura 3 ore. Si parte con  giochi di intrattenimento e conoscenza, quindi ci si prepara alla gara:

• proiezione in sala del video «Le regole del buon ciclista», riscaldamento su trampolino elastico, costruzione del tabellone segnapunti, scelta dei capitani con giochi ad eliminazione e divisione in squadre

• «Prova BIKE»: percorso ad ostacoli, patente in bici, giochi musicali e giochi a staffetta in bicicletta

• Prova Manutenzione bici: trova la bucatura sulla camera d’aria, vince chi effettua il maggior numero di bucature.

Merenda all’interno di Bicycle House (Il buffet e la torta sono organizzati nell’area bar)

Ingresso in bicicletta e travestimento VIP durante il momento «».

• Momento Stencil: disegna la tua bici ed il tuo slogan

• Proclamazione vincitori e sfilata in bicicletta

Diploma del «Buon Ciclista» per tutti

Regalini per tutti e regalino speciale per il festeggiato
ORARI FESTA

Tutti i giorni dalle 10 alle 20
ETA’ BAMBINI: dai 4 ai 10 anni
ANIMAZIONE: l’animazione è a cura di Napoli Pedala. Gli animatori aiuteranno anche ad allestire e disallestire il  buffet (a carico del cliente)

COSTO:

per 20 bambini il costo è 180 euro

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONE

bicyclehouse.na@gmail.com

334 5390843 (chiara)

I circhi a Napoli – Edizione 2017

imagesPer gli amanti del circo segnalo, come ogni anno, gli spettacoli che potete vedere a Napoli in questo periodo. Vi suggerisco di anticiparvi un po’ sull’orario per prendere dei posti con una visuale migliore 😉

Fateci sapere se siete andati e vi è piaciuto, io farò lo stesso!

 

  • CIRCO LIDIA TOGNI MONTECARLO
    A Fuorigrotta fino al 30 GENNAIO
    Orari spettacoli :
    lunedì unico spettacolo ore 18.30
    giovedì ore 18 e ore 21
    venerdì unico spettacolo ore 18.30
    sabato e domenica ore 17 e ore 19.30
    Riduzione: sulla pagina FB
    Info: 347 9405947 – 342 9735915

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva