Gli appartamenti reali

All’uscita dal Teatro San Carlo, andiamo a sinistra e ci troviamo a Piazza del Plebiscito (anticamente “Largo di Palazzo”).

Piazza del Plebiscito

( fonte web )

Il primo gioco conosciutissimo è mettersi di fonte al Colonnato di San Francesco di Paola, con le spalle al Palazzo Reale (posizione come la foto), guardare le due statue del Canova e provare, bendati, ad percorrere la piazza fino ad arrivare al centro delle due statue.

Sarà impossibile a causa della pendenza della piazza.

Quando vi sarete stancati, visitate le stanze di Palazzo Reale.

Dopo aver percorso lusso e sfarzi dorati, in una delle stanze (la XIV) troverete lui, San Gennaro, in uno degli episodi più significativi della sua storia: anche le bestie più feroci riconobbero la sua santità, mentre gli uomini lo uccisero. Infatti nel quadro viene rappresentato mentre si accuccia docile davanti a lui il leone che gli uomini gli avevano lanciato contro nell’Anfiteatro di Pozzuoli. Solo dopo che le belve si rifiutarono di ucciderlo, lo fecero gli uomini.

Artemisia Gentileschi SAN GENNARO

(fonte: web )

L’opera è stata dipinta da una delle poche donne pittrici della storia (molto sfortunata nella sua vita privata), Artemisia Gentileschi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...