Un Orto didattico a Piazza Plebiscito (16-19/10/15)

Orto_Futuro Remoto

Tra le varie iniziative di Futuro Remoto 2015, l’“ORTO in Campania” per FUTURO REMOTO arriva a Piazza Plebiscito da venerdì 16 a lunedì 19 ottobre 2015 (dalle ore 10 alle 22).

Nato come simbolo del programma di differenziazione dei rifiuti del Centro Commerciale Campania di Marcianise, l’Orto in Campania è un orto didattico creato nel 2011, realizzato con la collaborazione di architetti, agronomi, designer e pedagogisti la maggior parte dei quali provenienti dagli atenei campani. E’ alimentato con il compost prodotto dai rifiuti organici dei 25 ristoranti del Centro. Ad oggi, oltre 10 mila bambini sono passati tra gli ortaggi di questo spazio didattico seguendo laboratori e lezioni tenuti in collaborazione con Slow Food.

In occasione di Futuro Remoto, L’Orto in Campania si sdoppia e arriva in Piazza del Plebiscito con un progetto del gruppo “nove.architetti”: le stessi menti che cinque anni fa, ancora studenti della facoltà di architettura, concepirono lo spazio di Marcianise. Oggi professionisti, gli architetti hanno disegnato due ampi orti mobili ispirati alla struttura cellulare servendosi della matrice complessa del diagramma di Voronoi.

Nei giorni della manifestazione sono previsti 36 laboratori e “passeggiate didattiche” che coinvolgeranno adulti e bambini in attività dedicate all’agricoltura sostenibile, la sana alimentazione, la lotta agli sprechi, il riciclo dei rifiuti. Gli appuntamenti, costruiti con la metodologia didattica del learning by doing, saranno curati da 14 educatori de L’Orto in Campania, studenti o neo professionisti con competenze specifiche in ambito scientifico e pedagogico.

Oltre agli alberi e alle essenze aromatiche, le piante nell’orto di Piazza del Plebiscito saranno ecotipi campani vernini, ortaggi eccellenti simbolo della biodiversità del territorio. Tra gli altri: la Minestra di Natale, la Torzella, il Finocchio Palettone, la Scarola, la Lattuga Bacolese.

La struttura che si trova all’interno del percorso di visita di Futuro Remoto sarà aperta a tutti.

I laboratori:

1 . Il seme nel piatto – Alla scoperta del prezioso ruolo dei semi nella nostra alimentazione

quotidiana.

2. A tavola con equilibrio – Una sana e corretta alimentazione mette d’accordo piacere, salute e rispetto dell’ambiente.

3. In viaggio con Cecino – L’avventurosa storia dei legumi, in giro per il pianeta.

4. Contadino per un giorno – Coltiviamo insieme: nel nostro campo meglio l’agricoltura sinergica o la monocoltura?

5. Carolina, la vacca che non inquina – Impariamo a scegliere senza fare sprechi, nel rispetto dell’ambiente e delle risorse naturali.

6. Dai rifiuti nascono i fiori – Giochiamo a fare la raccolta differenziata, verso la strategia Rifiuti zero.

Non c’è bisogno di prenotare. L’età consigliata è.. da quando impari a camminare… ai 90 anni!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...