Architettura per Bambini a Capodimonte

MELE PROGETTO 4 / DIAMO CASA ALLA BELLEZZA

Laboratori di architettura per bambini 2019

Museo e Real Bosco di Capodimonte via Miano 2 – Napoli

domenica 13 gennaio ore 11.00 – primo appuntamento con Stalattiti e giostre di colore

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte e l’associazione Amici di Capodimonte onlus, con il contributo della Fondazione Emiddio Mele, presentano la quarta edizione di MeLe Progetto: un ciclo di laboratori per bambini fondato su temi legati all’architettura, ideato e curato dall’associazioneArchipicchia! Architettura per bambini.

Il tema del 2019 è il rapporto tra l’opera e l’architettura che la ospita. Stimolati nella fantasia e creatività, attraverso le attività del laboratorio, i bambini dovranno immaginare e dare corpo a forme e spazi più prossimi ai loro desideri.

Primo appuntamento domenica 13 gennaio ore 11.00con Stalattiti e giostre di colore, laboratorio per bambini di 6-7 anni. Partendo dai lavori di Sol LeWitte da quelli di Daniel Buren, ospitati nella collezione contemporanea del Museo, i bambini proveranno a ricreare il ritmo e la ricorrenza del segno, moduli in apparente movimento grazie alla luce e alla leggerezza dei materiali. Al termine del laboratorio i bambini realizzeranno un’installazione collettiva con piccole giostre di colore.

Per prenotarsi inviare una mail prenotazioni@amicidicapodimonte.org precisando per ogni bambino nome e cognome, età, numero di telefono del genitore referente, nome e cognome del genitore o accompagnatore (che non potrà assistere al laboratorio e che affiderà i bambini agli operatori alle ore 10.45 presso l’ufficio di accoglienza del Museo).

Il laboratorio si svolgerà presso la sezione Manifesti Mele e terminerà alle 12.30.

Prossimi appuntamenti

10 febbraio – Realizziamo un moderno polittico

10 marzo – Il mio salone della Festa

14 aprile – Mettiamo in scena l’Opera

12 maggio – Merz/Bau

9 giugno – Scopriamo la bellezza

COME ARRIVARCI:

https://napoliperbambini.com/2017/06/26/capidimonte-fresco-vicino-e-economico/

Capodimonte for kids il 17

Torna l’appuntamento con Scopri il tuo Museo. Alla scoperta dei capolavori di Capodimonte previsto per sabato 17 marzo alle ore 11.00.
Gli esperti dei Servizi Educativi del Museo di Capodimonte guideranno i piccoli visitatori, di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, alla scoperta delle opere d’arte, del meraviglioso e del sorprendente.
La musica con il suo linguaggio universale sarà tra i protagonisti dell’iniziativa, grazie alla partecipazione del M° Rosario Ruggiero, che nel Salone Camuccini illustrerà il pianoforte ai più piccoli, in collaborazione con l’Associazione Musicapodimonte.
Tutti riceveranno un piccolo gadget, realizzato per l’occasione, grazie al sostegno degli Amici di Capodimonte.

La visita guidata è inclusa nel biglietto di accesso al Museo ed è a cura di Paola Aveta e Vincenzo Mirabito.

Prenotazione obbligatoria alla mail
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it: specificare il numero di bambini, la loro età e il numero di adulti accompagnatori ed attendere mail di conferma.

L’appuntamento per tutti i prenotati è alle 10.45 all’Ufficio Accoglienza e Valorizzazione adiacente alla biglietteria.

Per info:
Ufficio Accoglienza e valorizzazione
tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00) tranne il mercoledì.
email: mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

Scopri Capodimonte 20/1/18

Domani sabato 20 gennaio alle ore 10.30 il Museo e Real Bosco di Capodimonte accoglierà i bambini, che potranno divertirsi imparando. Prosegue l’iniziativa Scopri il tuo museo che i Servizi Educativi del Museo propongono ai più piccoli e alle loro famiglie e che riscuote sempre grandissimo successo grazie alla tradizione didattica del Museo, capace di avvicinare con un linguaggio ad hoc, e percorsi appositamente studiati, i più piccoli ai capolavori della collezione permanente.
Tutti i bambini avranno una mappa tematica, di linguaggio immediato che si può scaricare qui.

Gli esperti dei Servizi Educativi del Museo di Capodimonte guideranno i piccoli visitatori, di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, alla scoperta delle opere d’arte, del meraviglioso e del sorprendente.
La musica con il suo linguaggio universale sarà tra i protagonisti dell’iniziativa, grazie alla partecipazione del M° Rosario Ruggiero, che nel Salone Camuccini illustrerà il pianoforte ai più piccoli, in collaborazione con l’Associazione MusiCapodimonte.

Tutti riceveranno poi un piccolo gadget, realizzato per l’occasione, grazie al sostegno degli Amici di Capodimonte.

La visita guidata è inclusa nel biglietto di accesso al Museo ed è a cura di Paola Aveta e Vincenzo Mirabito.

Prenotazione obbligatoria alla mail
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

specificare il numero di bambini, la loro età e il numero di adulti accompagnatori ed attendere mail di conferma.

L’appuntamento per tutti i prenotati è alle 10.15 all’Ufficio Accoglienza e Valorizzazione adiacente alla biglietteria.

Per info:
Ufficio Accoglienza e valorizzazione
tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00) tranne il mercoledì.
email:
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

Per raggiungere il Museo di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 2 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti.

Il nostro post sui trasporti per Capodimonte:

https://napoliperbambini.com/2017/06/26/capidimonte-fresco-vicino-e-economico/

Capodimonte fresco vicino e economico

Anche quest’anno Capodimonte con il suo famosissimo Museo (iniziative per bambini qui) e il suo vasto e fresco Bosco sono secondo me una delle mète consigliabili per l’estate in famiglia. E quest’anno, la tariffa del “bus rosso” è scesa di un euro!

Ecco come arrivarci e a che prezzi.

In economia: mezzi pubblici (metro 1 o 2 e/o bus, info su Moovit o Giranapoli: abbonamento o biglietto a partire da 2 euro) + ingresso (8,00 o ridotto 4,00 o gratuito sotto i 18 anni).

Nuovo bus ANM 663 da Metro 1 (Frullone) a Museo a orari fissi.

Da 6 a 12 euro (12 euro; 6 euro da 5 a 25 anni, graris 0-4 anni): ingresso + trasporto andata e ritorno da Palazzo Reale con lo shuttle tariffa turistica. Parte dalle 9:15 alle 18:15 ogni ora (vedi foto sopra; info +393357803812).

Se sei napoletano e hai le condizioni per avere diritto al biglietto di ingresso al Museo ridotto o gratuito oppure se hai meno di 19 anni, il trasporto da Palazzo Reale il bus rosso costa solo 4 euro più biglietto di ingresso che appunto per alcuni adulti (es. docenti) è 4,00 euro, mentre da 0-18 anni è gratis. Invece il biglietto intero è 8,00 euro (oppure 10 euro su 4 siti).

Se sei napoletano e vuoi entrare solo Bosco ti conviene il biglietto del bus rosso che andata/ritorno costa solo 4 euro da Palazzo Reale (8 euro se non sei napoletano).

Tutti i giorni tranne il mercoledì (giorno di chiusura del Museo).

Se viaggi con altre 3 persone ti consiglio di prendere il taxi: ad es. se lo prendete a Piazza Municipio (Palazzo Reale, Molo Beverello…), Stazione Centrale o Ztl centro antico, potete chiedere a inizio corsa la “tariffa predeterminata fissa per Capodimonte”, al costo di 11 euro in totale per singola corsa per Capodimonte.

E non dimentichiamo che il bus rosso ferma anche a Piazza Dante, Catacombe di San Gennaro e Museo Archeologico Nazionale perciò potete fermarvi lì se volete!

Info:

http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/

http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/biglietti/

Ps. Tre anni fa parcheggiai la bici pieghevole e quelle dei bimbi in guardaroba (1 € a bici)… chissà se è ancora così…e chissà se nel frattempo è stata messa una rastrelliera per le bici degli adulti nel cortile (ci sarebbe spazio a sufficienza!)

FB_IMG_1498583616745

Architettura per bambini al Museo di Capodimonte

Microsoft Word - MeLe progetto finale_14

Nuovo ciclo di laboratori per bambini a cura dell’”Associazione Archipicchia! Architettura per Bambini” presso il Museo di Capodimonte con la collaborazione di Amici di Capodimonte onlus: “Mele progetto-dal cucchiaio alla città”.

Da gennaio a luglio 2016 i bambini a partire dai 5 anni che saranno chiamati a giocare con l’architettura, lavorando negli ambienti di Capodimonte che ospitano i grandi e colorati manifesti pubblicitari Mele in stile Belle époque.

In uno dei luoghi simbolo della creatività napoletana, i piccoli partecipanti scopriranno i segreti del mestiere dell’architetto e le regole della progettazione, passando “dal cucchiaio alla città”, slogan che Nathan Rogers nel 1952 ha ideato e che insegna come nella progettazione di un cucchiaio, di una sedia, o di un grattacielo le regole del gioco compositivo sono sostanzialmente le stesse.

I materiali realizzati durante i laboratori saranno esposti in una mostra allestita dagli stessi bambini nel mese di luglio.

Calendario laboratori gennaio/luglio 2016

domenica 17 gennaio
ore 11.00/12.30
1 Ho un museo per la testa!
Che cosa è un museo? Il tema della museo è caro agli architetti: ma se lo interpretano i bambini? Se con cartoni, stoffe, legni e altro danno forma alla loro idea di museo per poi indossarla su un cappello? Di cosa è fatto un museo? Quanto deve essere grande se
lo costruisco sul mio cappello e poi ci devono pure passare le idee?

Età: dai 6-8 anni

domenica 21 febbraio
ore 11.00/12.30
2 Mi maschero da città
Accompagnati da un racconto per immagini che illustra la città di Napoli attraverso i suoi luoghi urbani più significativi, giocheremo a costruire delle maschere, travestendoci da città. Luoghi urbani, piazze, palazzi, il caro Vesuvio…Un modo per lavorare con la città e i luoghi che fanno parte dell’immaginario dei bambini.
Età: dai 6 anni

domenica 13 marzo
ore 11.00/12.30
3 (R)accogliamo il Parco
Dal museo i bambini saranno accompagnati nelparco per cercare foglie con cui intraprendere un percorso di avvicinamento a temi cari all’architettura: composizione, costruzione, equilibrio, simmetria…Che forma ha una foglia? Giocando con la natura, partiamo dalla comprensione di una forma per arrivare a comporne un’altra che sarà frutto di un progetto.
Età: dai 6 anni

domenica 17 aprile
ore 11.00/12.30
4 MeLe illumino
Che cos’è il design? Come si progetta un buon oggetto di design? Lasciandoci ispirare dalla ricca collezione dei Manifesti Mele, costruiremo una lampada, usando copie dei manifesti per creare trame e partiture per il nostro oggetto di design.
Età: 8-10 anni

domenica 15 maggio
ore 11.00/12.30
5 Che cosa trami?
L’architettura ci sta intorno, ci veste: vestiamoci d’architettura. Il bambino diventa misura dello spazio e si appropria dell’esperienza architettonica attraverso il corpo. Costruiremo i nostri abiti lavorando sulla trama del “tessuto” da realizzare e giocando con sollecitazioni architettoniche.
Età: 6-10 anni

domenica 19 giugno
ore 11.00/12.30
6 Creiamo una mostra
I bambini sono invitati ad allestire un progetto per una mostra: come piccoli esperti dei musei immagineranno e cureranno una esposizione per lo spazio Mele, nel Museo di Capodimonte, in cui saranno presentate le opere realizzate nel corso dei precedenti incontri.
Età: 8-10 anni

domenica 3 luglio
dalle ore 11.00
7 Mostriamoci
Inaugurazione della mostra temporanea progettata e allestita dai bambini. Opere originali realizzate nel corso dei laboratori saranno esposte al pubblico e poi torneranno ai piccoli artisti che le hanno ideate.

INFO
partecipazione GRATUITA

prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti (max 20 bambini)
segreteria@amicidicapodimonte.org
tel. 3285317728

Museo di Capodimonte
via Miano 2 Napoli

Laboratorio disegno_Musei

laboratorio_disegno

Per il sesto anno parte il laboratorio di disegno per bambini, adolescenti e adulti di Caroline Peyron, artista francese che da molti anni lavora sul disegno, come strumento per insegnare a guardare le opere nei musei.

Il laboratorio si svolgerà al museo perché scopo di questi incontri al museo non è tanto insegnare a disegnare quanto insegnare a guardare, a comprendere, attraverso il disegno, il dipinto, la sua struttura fatta dal ritmo delle linee, dai volumi, dalle luci. Cercare di sentire che cosa succede tra l’occhio e la mano. Aiutare a non ‘scivolare’ sulle opere, offrire uno strumento capace di coinvolgere in prima persona i visitatori del museo.

In occasione delle Celebrazioni del decennale dell’Associazione Amici di Capodimonte onlus (che sostiene e promuove tale laboratorio), questa edizione si snoda tra 5 musei e si articola in 8 incontri (da ottobre 2015 a maggio 2016):

Museo di Capodimonte, Museo di San Martino, Museo Duca di Martina, Villa Pignatelli, Castel Sant’Elmo.

Il tema è la Natura morta: cibo e dintorni nelle opere delle maggiori collezioni museali a Napoli.

E’ gratuito e vi si partecipa con il solo biglietto di ingresso (l’ingresso è gratuito per gli Amici di Capodimonte).

La partecipazione è libera e non occorre prenotarsi.
Età minima consigliata: 6 anni

Il Calendario
(due turni: ore 11.30/13.30 – 16.30/18.30)

Museo di San Martino 24 ottobre | 21 novembre

Museo Capodimonte 19 dicembre | 23 gennaio

Museo Duca di Martina 20 febbraio | 19 marzo

Villa Pignatelli 30 aprile

Castel Sant’Elmo 21 maggio

Materiale occorrente per i partecipanti:

un quaderno grande con copertina rigida, oppure dei fogli con un supporto rigido. Si consiglia anche una matita 8B e/o un pennello per acquarello e una scatola di acquarello, pastelli a olio. Nel rispetto degli spazi museali, si raccomanda che tutto il materiale sia facile da spostare e che non rischi di danneggiare le pavimentazioni.

Info

segreteria@amicidicapodimonte.org