Pietrarsa in famiglia: in treno storico, nel Giurassico, con Peter Pan.

Quanto piaccia ai bambini vistare gli antichi treni del Museo Ferroviario di Pietrarsa e quanto sia affascinante arrivarci addirittura col treno storico…. Lo sa bene chi come me c’è stato 🙂 

Per queste festività natalizie ci saranno nuovi appuntamenti, da non perdere: si inizia questo sabato, 17 dicembre. 

Spero che ritorni il percorso metropolitano che ci permise di salire nel treno storico a Campi Flegrei e a Mergellina.
Ecco i  dettagli.

VIAGGIO IN TRENO STORICO “PIETRARSA EXPRESS”
– 18 dicembre – Partenza da Napoli Centrale ore 11:10 – Ritorno da Pietrarsa ore 16:25. Il biglietto di andata e ritorno include l’ingresso al sito museale. I biglietti sono acquistabili esclusivamente tramite i canali Trenitalia (
www.trenitalia.com / biglietterie e self service di stazione / agenzie abilitate)
Costi: Adulto A/R 12€  Bambino (4-12 anni) 6€ 

– 26 dicembre – Partenza da Napoli Centrale ore 10:21 – Ritorno da Pietrarsa ore 12:40.  Il biglietto di andata e ritorno include l’ingresso al sito museale. I biglietti sono acquistabili esclusivamente tramite i canali Trenitalia. 
(www.trenitalia.com / biglietterie e self service di stazione / agenzie abilitate)
Costi: Adulto A/R 12€  Bambino (4-12 anni) 6€ 

ALTRE INIZIATIVE

– 17 dicembre, ore 16:30 “Folletti al Museo”, giochi e racconti di Babbo Natale

   Per info, costi e prenotazioni: email awelcomefamilies@virgilio.it o whatsapp al3474727945 indicando Nome, Cognome e numero di partecipanti.

– 18 dicembre ore 12:00 “A spasso nel Jurassico, i dinosauri tornano in vita a Pietrarsa”
   Per info e prenotazione: escmanager@libero.it – 347.9452223 – 338.9699977
   Costi: 20,00€ a nucleo familiare (2 Adulti+ 2 Bambini). Il biglietto include l’ingresso al sito e la partecipazione all’iniziativa

– 6 gennaio, ore 10:30 “Un Museo da Favola” – Con Peter Pan, la visita alla collezione ferroviaria sarà “magica”
  Per info e prenotazioni: www.karmacultura.it – info@karmacultura.it   Costi: 20,00€ a nucleo familiare (2 Adulti+ 2  Bambini). Il biglietto include l’ingresso al sito e la partecipazione all’iniziativa

– 7 gennaio ore 11:00 “A spasso nel Jurassico, i dinosauri tornano in vita a Pietrarsa”
   Per info e prenotazione: escmanager@libero.it – 347.9452223 – 338.9699977
   Costi: 20,00€ a nucleo familiare (2 Adulti+ 2 Bambini). Il biglietto include l’ingresso al sito e la partecipazione all’iniziativa

Visite spettacolo Le Nuvole 2017

Le visite spettacolo delle Nuvole tornano anche quest’anno!

YOUNG 2017 nei musei e siti archeologici di Le Nuvole non sono la classica “visita family”. Sono un’occasione per riflettere e conoscere, oltre che semplicemente visitare.

Ecco il programma

(A me manca solo Capodimonte-caccia nel bosco)

***

PALAZZO REALE, NAPOLI 

sabato 25, lunedì 27, martedì 28 febbraio, ore 15.00 e 17.00; domenica 26 febbraio, ore 10.00, 12.00, 15.00 e 17.00

visita con incursioni teatrali

BALLO A CORTE dai 3 anni  

Storico appuntamento a Palazzo Reale, dove Re Ferdinando di Borbone e la Regina Maria Carolina apriranno le sontuose stanze della loro dimora per il gran BALLO A CORTE che si terrà nel magnificente Salone d’Ercole, non prima di aver visitato le stanze ‘di etichetta’ del piano nobile, ovvero le sale destinate a cerimonie istituzionali e di rappresentanza. Lungo il percorso, accompagnati da uno storico dell’arte, incontreremo re Ferdinando intento a divorare il suo consueto babà e pronto a scappare per un’allettante battuta di caccia nel bosco e Maria Carolina ancora alle prese con la toeletta. Un evento unico, divertente e coinvolgente, per conoscere la storia e il bellissimo Palazzo Reale di Napoli.

In occasione del carnevale tutti i partecipanti, bambini e adulti che siano, potranno partecipare in maschera così come nei giorni feriali le scuole.

A discrezione dei partecipanti la scelta di vestirsi con abiti adeguati al BALLO A CORTE: principi e principesse saranno i benvenuti.
MUSEO NAZIONALE DI CAPODIMONTE, NAPOLI 

sabato 25 marzo, ore 15.00 e 17.00 

visita con performance teatrale interattiva

UN GIORNO IN BOTTEGA dai 6 anni

Il Museo di Capodimonte apre ai bambini e ai ragazzi la galleria di dipinti, per l’occasione regno di lavoro di due pittori d’altri tempi, per un viaggio fra le storie, i paesaggi, i personaggi, i volti che popolano le tele più significative dell’arte figurativa napoletana del seicento, tra barocco e naturalismo.

In UN GIORNO IN BOTTEGA entreremo nella bottega di due pittori intenti a scegliere il soggetto dei loro dipinti ma soprattutto a individuare i modelli giusti per interpretare i protagonisti delle loro opere. Mescolando stoffe colorate, scovando oggetti di ogni genere in bauli abbandonati, i due pittori inviteranno il pubblico ad accettare il ‘gioco’ di interpretare, per un giorno, il ruolo di ‘modelli per l’arte’.

A conclusione della performance teatrale interattiva, accompagnati dallo storico dell’arte, intraprenderemo un viaggio alla scoperta dei mondi rappresentati nelle tele esposte nel museo. Un viaggio emozionale che vuole coniugare l’interesse per l’arte e la storia con le suggestioni appena sperimentate del teatro per un’esperienza sensoriale a tutto tondo.
Aprile 2017

ANFITEATRO CAMPANO, SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE)

sabato 22 aprile ore 15.00 e 17.00 e domenica 23 aprile ore 10.00 e 12.00

visita con interventi teatrali

SANGUE E ARENA dagli 8 anni 

I gladiatori – I diritti umani.

L’anfiteatro Campano di S. Maria Capua Vetere è stato sede della prima scuola gladiatoria di cui si ha notizia. L’addestramento dei gladiatori al combattimento nell’arena prevedeva severissime regole, con pene corporali molto dure.

Il protagonista, un saggio erborista, un personaggio senza tempo, racconterà le gesta e le sofferenze dei gladiatori; di Spartaco, il più famoso, passato alla storia per la rivolta da lui capeggiata, di Androclo e il suo leone, per finire con quella di Iqbal Masil, simbolo della schiavitù di oggi. Storie vere, a volte leggende, esperienze crudeli di schiavi antichi e non, cariche di sofferenza ma anche di sogni di riscatto.

La visita con incursioni teatrali nell’Anfiteatro Campano sarà occasione per conoscere storie e luoghi ma anche per emozionarsi quando, nell’arena, si leggeranno alcuni articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo:

Art.1 Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.
Art.3 Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà ed alla sicurezza della propria persona.

Art.4 Nessun individuo potrà essere tenuto in stato di schiavitù o di servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi saranno proibite sotto qualsiasi forma.
REAL BOSCO DI CAPODIMONTE, NAPOLI (ingresso da Porta Miano, discesa Bellària)

sabato 6 maggio ore 15.00 e 17.00 e domenica 7 maggio ore 10.00 e 12.00

visita con spettacolo

CACCIA AL REAL BOSCO DI CAPODIMONTE dai 6 anni

Avete mai passeggiato nel Real Bosco di Capodimonte? Qui, tanti secoli fa, il re veniva a cacciare, a cavalcare, a divertirsi insieme alla sua corte e a mettere in mostra i tanti animali custoditi nelle gabbie e nelle grotte mimetizzate fra la fitta vegetazione. Qui si trovavano alberi di ogni specie, mediterranei ed esotici, vasti prati verdi e tanti piccoli edifici ad uso dei nobili e dei contadini che lavoravano le terre del re per produrre tutto ciò che serviva a corte.

Ancora oggi questo bosco è un luogo magnifico, uno dei rari polmoni verdi della nostra città, un posto ricco di sorprese e magia, dove ci si può  rilassare e divertire. Ma attenzione, perché  in uno spazio così vasto ci si potrebbe perdere… Saremo noi a svelarvene segreti e bellezza, guidandovi in un percorso durante il quale, grazie agli strani personaggi incontrati, impareremo a capire e a rispettare la natura che ci circonda. Se sarete bravi, riuscirete ad avere anche un’importante investitura: quella di guardiani e protettori del Real Bosco di Capodimonte!

Ingresso posto unico €8,00 (oltre ingresso ai siti, solo per adulti, se previsto)_ prevendita su http://www.etes.it (on line fino alle h24 del giorno precedente/nei punti vendita fino a 2 ore prima dell’evento)

Prenotazione e preacquisto obbligatori_si consigliano abiti e scarpe comode per possibili sedute a terra
Info e prenotazioni Tel 081 2395653 (feriali ore 9|17) / 081 2397299 (solo orari spettacolo) o info@lenuvole.com http://www.lenuvole.it 

Ponte dell’Immacolata 2016

Se penso a quando quasi quattro anni fa ho aperto questo blog, a cercare col lanternino cosa si potesse fare in famiglia a Napoli, certa però che questa già era, e sempre più poteva diventare, città per i bambini e per le bambine…. quasi non ci credo! Le iniziative per i bambini e per le famiglie si sono moltiplicate. 

Più che un post per il ponte (in effetti siamo a ponte inoltrato), è un post di gioia mentre, come se aprissi gli occhi per la prima volta, vedo le tante possibilità che sono nate intorno a noi.

Usciamo a goderci la città… Le idee sono qui –>

https://napoliperbambini.com/agenda/

L’agenda Napoli Per Bambini sul tuo Google Calendar? ecco come!

Hai letto un evento interessante nell’agenda di Napoli Per Bambini? portalo con te anche sullo smartphone!

Sapevi che puoi salvarlo nel tuo Googlecalendar ?

Per importare TUTTO IL CALENDARIO NAPOLI PER BAMBINI basta aggiungerlo QUI:

Per importare solo i singoli eventi che interessano, bastano due semplici mosse:

1) Clicca sull’evento nell’AGENDA e poi sul link in basso “COPIA NEL MIO CALENDARIO”

2) clicca su “SALVA”

Clicca sull'evento nell'AGENDA e poi sul link in basso "copia nel mio calendario"    freccia   clicca su "SALVA"

per parirlo nel calendario iphone clicca qui: https://calendar.google.com/calendar/ical/napoliperbambini%40gmail.com/public/basic.ics

 

E POI DICONO CHE I LIBRI SONO NOIOSI!

Come educare il proprio mammut (da compagnia)

51Sy6EUpnbL._SX258_BO1,204,203,200_

 

Quante volte abbiamo pensato di adottare un piccolo, tenero, simpatico animaletto come un cagnolino, magari un gattino, forse un criceto, oppure un tenero coniglietto, ma un mammut?

Scelta stravagante, non c’è che dire ma pur sempre originale, scontata per niente e ingombrante giusto un po’.

Ma anche per questo grande, grosso, interminabile animale a quattro zampe, con proboscide e due belle zanne come optional, c’è un manuale, affinché anche lui, al pari di tutti gli altri animali domestici e non, possa diventare, un ottimo mammut da compagnia.

Ecco le regole da seguire: Continua a leggere