Bentrovata Principessa Iolanda! arte e scale: Capodimonte o Montmartre?

bentornata principessa

Qualche settimana fa le scale Principessa Iolanda al Tondo di Capodimonte sono state ripulite e restituite alla città con un evento che ha coinvolto grandi e piccoli entusiastici volontari.

Dopodomani un evento continuerà nell’intento di restituire allo splendore questo splendido angolo della nostra città, definita “la Montmartre napoletana“. Infatti le scale ricordano la parigina Montmartre, lo splendido quartiere di artisti parigini anch’esso caratterizzato da suggestive scalinate, e l’idea degli organizzatori dell’evento è proprio di renderle crocevia di artisti e di iniziative culturali. Tra l’altro da quello che leggo in rete lo stesso quartiere parigino non è esente da problemi di sporcizia e di inciviltà, come possiamo leggere qui.

A Napoli invece l’impegno e l’entusiasmo contagioso di tanti volontari stanno provando a rendere questa scalinata un luogo d’arte anche vivibile in famiglia.

Un appuntamento molto carino per chi resta in città!

L’evento:

“Bentornata principessa!” avrà luogo sulle “Scale principessa iolanda”, domenica 27 luglio (Ore 16-21) e prevede l’animazione per bambini a cura di Lacci Sciolti Animazione.

Il programma completo:

- DJ SET: allieteranno la giornata “spartendosi” la consolle…

::: Uanma Official dj Roberto Funaro
::: Resident dj (nel senso che so residenti a Capemont street):
– CL-audio Cerchietto
– Gianluca Viscovo
– Giampaolo Gallo
– Lello Marzano
::: Guest in consolle
– Miss Caterina Piscitelli
– Dj Bruno Giordano

- MUSICA DAL VIVO
::: Anima Nova
::: Monica Sannino
::: Diego Leone e Carlo Nunziata

- INCONTRO DIBATTITO con la Giunta Comunale sulla tematica Scale Principessa Iolanda – Scale degli artisti

- MOSTRA FOTOGRAFICA del fotoreporter Sergio Siano

- ESPOSIZIONE PRODOTTI D’ARTE, DESIGN, ARTIGIANATO E VINTAGE

- MOMENTO CABARET con Piermacchiè

- CAPOEIRA a cura dell’associazione Filhos de Bimba Napoli

- ESTEMPORANEE DI PITTURA
::: Marta Carbone
::: Miriam Maddalena

- STAGE DI PIZZICA E TAMMORRA

- BANCHETTO DEGUSTAZIONI a cura della pasticceria volpe

- PESCA DI BENEFICENZA E BANCHETTO INFORMATIVO SULLA TERRA DEI FUOCHI dell’associazione La Mescolanza

- STAND PETIZIONE RCA AUTO
Sarà possibile, in questa occasione, firmare per la petizione sposata dal Comune di Napoli, RCA AUTO TARIFFA UNICA, presso l’apposito gazebo.

- STAND CINOFILO a cura de Il Rifugio Charly, contro l’abbandono e l’importanza della sterilizzazione in più raccogliere proventi per sovvenzionarsi.
(Il rifugio di Charly sotto la tutela dell associazione A.i.m.a. cive si occupa di recuperare, riabilitare e dare in adozione cani e talvolta gatti abbandonati sul territorio napoletano.e di sterilizzare e rimettere sul territorio interi branchi per arginare il fenomeno del randagismo).

Invitiamo tutti a partecipare e a riprendersi un ruolo da protagonista quando si parla di spazi pubblici da riconquistare e di beni comuni da rianimare.

E POI DICONO CHE I LIBRI SONO NOIOSI!

Come educare il proprio mammut (da compagnia)

51Sy6EUpnbL._SX258_BO1,204,203,200_

 

Quante volte abbiamo pensato di adottare un piccolo, tenero, simpatico animaletto come un cagnolino, magari un gattino, forse un criceto, oppure un tenero coniglietto, ma un mammut?

Scelta stravagante, non c’è che dire ma pur sempre originale, scontata per niente e ingombrante giusto un po’.

Ma anche per questo grande, grosso, interminabile animale a quattro zampe, con proboscide e due belle zanne come optional, c’è un manuale, affinché anche lui, al pari di tutti gli altri animali domestici e non, possa diventare, un ottimo mammut da compagnia.

Ecco le regole da seguire: Continua a leggere

In viaggio con i bambini

mammagiramondo

Genitori ritardatari nella scelta della meta estiva (come me)… questo sito è molto carino per scegliere la mèta di un viaggio con i nostri bambini.

Partendo dal posto più vicino a noi, la città sommersa di Baia, per arrivare ad altre méte e veri e propri itinerari anche tematici.

Insomma, se state scegliendo…. potrebbe esservi utile!

Ci sono tanti siti sul web (basta digitare su google “viaggiare con i bambini”) ma questo sito ci piace proprio perché le proposte sono molto curate e educative.

Passate a dare uno sguardo!

 

E POI DICONO CHE I LIBRI SONO NOIOSI!

Elmer e le balene

elmer

 

Elmer è un elefantino variopinto, che insieme a suo cugino, Wilbur, intraprendono un lungo viaggio per vedere le balene. Nonno Eldo, infatti, li aveva spronati in questa avventura dopo avergli raccontato, che lui, alla loro età, lo faceva spesso.

Ma arrivare fino al mare, però, non è per niente semplice, come capiranno ben presto i due elefantini:

c’è tutto il lungo fiume da attraversare, per raggiungere il mare e per fortuna ci sono gli amici della giungla a sostenerli nella loro impresa!

Così con l’aiuto di coccodrilli, scimmie e ippopotami ecco pronta una zattera, che li possa portare in modo più veloce al mare, forse troppo velocemente quando iniziano le rapide e Elmer e Wilburn perdono il controllo della zattera. Continua a leggere