Palazzo San Giacomo per grandi e piccini

image

Se non avete mai varcato la soglia di Palazzo San Giacomo sede del Comune di Napoli nelle visite guidate gratuite mensili, ora che la scuola è finita mercoledì 29 luglio 2015 alle 16:00 potrebbe essere l’occasione per scoprirlo in famiglia, con una visita guidata forse un po’ lunghina per i più piccoli, ma molto interessante e davvero speciale perché si potranno anche incontrare i “grandi” che prendono le decisioni in città e che magari potranno ascoltare le vostre idee, piccoline ma non meno importanti… provateci e poi ci racconterete.
Prenotate qui.
Ci sono stata con il seienne e la novenne l’estate scorsa ed è stato molto carino, non è pensato specificamente per i bimbi, anche se alla fine i bimbi andranno orgogliosi della medaglietta ricevuta dalle mani del Sindaco… ma… ssst… è una sorpresa! ;-).
Ogni bimbo è diverso quindi non c’è un età, ma mediamente direi che va bene dagli 8 anni in su.

È anche l’occasione per scoprire la bella fontana del Nettuno a Piazza Municipio e la nuova stazione dell Metro 1 che vi porterà proprio lì!

E POI DICONO CHE I LIBRI SONO NOIOSI!

LA ZATTERA

ZATTERA

Con l’arrivo dell’estate chi sarà il primo a vedere il mare? Michao il simpatico orso parcheggia la sua auto vicino una duna sulla spiaggia, così che Margherita e la piccola volpe protagonista possano scendere e cominciare la loro prima giornata di mare. Eccoci finalmente su una spiaggia con le dune, lontano dalla ressa degli ombrelloni. Non ci resta che metterci in costume, stendere il telo, e buttarci tra le onde. Continua a leggere

Vesuvio for kids

Vesuvio for Kids “piccoli esploratori alla scoperta del vulcano” (6-12 anni), è la proposta fuoriporta di sabato 25 luglio 2015 (dalle ore 18,30).

Una passeggiata dedicata ai piccoli esploratori, organizzata dalla Cooperativa Sociale Sire e da Umberto Massimiliano Saetta- guida esclusiva del Parco Nazionale del Vesuvio – con il patrocinio del Parco Nazionale del Vesuvio, per trascorrere un insolito e divertente pomeriggio a contatto con la natura vesuviana. La luce del tramonto e il profumo delle ginestre accompagneranno i piccoli visitatori alla scoperta di uno dei sentieri del nostro Vesuvio, vulcano così vicino ma poco conosciuto.
Il percorso inizia dalla veduta più bella al mondo: di solito pensiamo al golfo con il Vesuvio visto da Posillipo, non sapendo cosa offre l’esatto inverso ovvero guardare la città di Napoli dal cratere che la sovrasta e la caratterizza nell’immaginario collettivo.
Dalla balconata mozzafiato inizia il percorso verso il rifugio Imbò; la strada da seguire è quella che porta verso la caldera del vulcano primordiale del Monte Somma: la Valle dell’Inferno. Unica nel suo aspetto vulcanologico, è di fatto un laboratorio biologico naturale; dove è possibile osservare come, con la colonizzazione dei licheni e la graduale crescita della macchia mediterranea, la natura conquista la giovane terra vulcanica.
Si alterneranno momenti naturalistici a quelli ludici per apprendere in modo divertente i contenuti della visita.
Al termine della nostra visita i bambini con le loro famiglie potranno fermarsi ai tavoli del rifugio Imbò per un simpatico pic-nic! (la colazione a sacco è a cura dei partecipanti).

1.             Consigliato per: famiglie con bambini dai 6 ai 12 anni (il percorso non è agevole per i passeggini)
2.            Difficoltà del percorso: bassa (adatto a bambini abituati a camminare in natura)
3.            E’ consigliato: colazione a sacco e bottiglia d’acqua, torcia, scarpe sportive o da trekking e indumenti comodi e chiari, pullover e k-way
4.            Durata: due ore e mezzo ca.
5.            Lunghezza complessiva: 2 Km circa andata e ritorno
6.            Appuntamento: h 18,30 (si raccomanda la puntualità) presso parcheggio quota mille accesso cratere
          Vesuvio.
7.                  Contributo organizzativo per adulti e bambini: euro 6,00 (l’escursione verrà effettuata al 
          raggiungimento di un numero minimo di partecipanti)

N.B. non è l’escursione alla Bocca del Cratere
COME ARRIVARE:
– Uscita autostrada Torre del Greco, seguire le indicazioni Vesuvio, appuntamento altezza parcheggio quota mille accesso cratere Vesuvio.
– Dai paesi vesuviani, SS 268 uscita Cercola, S. Sebastiano, arrivare fino ad Ercolano, via Benedetto Cozzolino, seguire le indicazioni Vesuvio, appuntamento altezza parcheggio quota mille accesso cratere Vesuvio

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: 3470131795 – didattica@sirecoop.it
posti limitati – la visita si effettua al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti

La Zattera dei bambini a IoCiSto

image

Martedì 21 alla “libreria di tutti” del Vomero, IoCiSto, si inaugura “La Zattera” il nuovo spazio bambini.

Quante volte da ragazzi leggendo “Le avventure di Huckleberry Finn” di Mark Twain, ” Viaggio al centro della terra” di Jule Verne, “Robinson Crusoe” di Daniel Dafoe abbiamo immaginato di fuggire, di esplorare il mondo, di vivere migliaia di avventure cominciando da una zattera, dal mare, dall’orizzonte inesplorato.
L’avventura può partire subito perché la zattera è uno strumento semplice da costruire, bastano un po’ di tronchi e qualche giunco e il gioco è fatto. Puoi andare per mare anche con temporali e burrasche con una zattera.
Ecco, è la zattera la protagonista del nuovo spazio bambini di iocisto nato grazie alla prima campagna di crowdfunding della libreria, al progetto degli Architetti Carla Majorano Architetto e Francesca Gaudioso e alle meravigliose mani della cooperativa “L’uomo e il Legno”.
Se avete voglia, se vi va di vederla nascere, l’appuntamento è martedì 21 luglio pomeriggio alla libreria IoCiSto,  via Cimarosa 20, angolo Piazza Fuga, vicino a Metro e Funicolare.
Il viaggio nella fantasia comincerà!

…Ah, a proposito…. iocisto il 21 luglio compie un anno. Sarà forse una coincidenza?

#iocisto

Week-end family al Teatro San Carlo

IMG-20150718-WA0003

Che impegni avete oggi alle 17? Che ne direste di andare al San Carlo con questa offerta “last minute” for families?

Noi siamo andati a vedere Giselle for family quest’anno.. meraviglioso avvicinare i ragazzi al teatro :-)

Sabato 18 luglio alle 17 (La Bohème) e domenica 19 alle 17 (Tosca) l’Ente Teatro San Carlo dedica una promozione speciale a tutte le famiglie che desiderino trascorrere un pomeriggio all’opera: solo per queste due repliche dei nostri spettacoli, infatti, i genitori che verranno a Teatro con i loro figli potranno acquistare il loro biglietto a 20 euro, mentre per i figli l’ingresso sarà a 5 euro.

Per riscattare questa promozione, basta scaricare il coupon disponibile sul sito, compilarlo in tutte le sue parti e presentarlo in biglietteria nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 luglio nei normali orari di apertura (sabato dalle 10 alle 17.30; domenica dalle 10 alle 14) e da un’ora prima dello spettacolo.

Info:

http://www.teatrosancarlo.it/it/pages/san-carlo-opera-festival-for-families.html

Teatro di San Carlo

98/f, via San Carlo – 80132 Napoli

T +39 0817972468

E POI DICONO CHE I LIBRI SONO NOIOSI!

Stella. Sirena del mare

STELLA

 

Dopo le avventure sulla neve, tornano i fratellini Stella e Sam alle prese con la prima volta in spiaggia.

“L’acqua del mare è fredda? È profonda? Ci sono i mostri marini?” “Il cavalluccio nitrisce? Il pesce gatto fa le fusa? Il pesce cane abbaia?” Stella ha già visto il mare, prima che Sam nascesse, e conosce tutti i suoi segreti. Per il piccolo Sam, invece, ogni cosa è nuova: come al solito la sua sfrenata curiosità si mescola a mille incertezze (“Da dove arrivano le stelle marine?”) e ancora una volta Stella prende per mano il fratellino (“Sono stelle cadenti che si sono innamorate del mare”), insegnandogli che il mondo è un’avventura e che non deve temere quello che non conosce.  Continua a leggere