Le ultime 11 gite di Scopri la città 2016

DSC_0130Ecco il calendario delle prossime gite di Scopri la città:

8   luglio  L’anfiteatro Flavio

11 luglio Come si fa: il  Laboratorio di restauro del libro della Biblioteca Nazionale di Napoli

12 luglio Le vie dell’acqua: La Piscina Mirabilis a Bacoli

13  luglio Guardare la città dall’alto: Castel Sant’Elmo e la Pedamentina

14 luglio  Laboratorio su fotografie e disegni della settimana

La mostra su Henry  Cartier Bresson al Pan

15 luglio L’Oasi degli Astroni

 

18 luglio Come si fa: la torrefazione del Caffè e I giardini della Mostra d’Oltremare

19 luglio La Villa di Oplonti

20  luglio Il parco di Capodimonte

21 luglio La Fondazione Mondragone

22 luglio Il neoclassico: Villa Pignatelli   Laboratorio su fotografie e disegno della settimana

Il Costo è 110 € la prima settimana, 100 la seconda, 25 una sola gita.

Per informazioni,  telefonare al 3489120263 o scrivere ad artetecaatwork@fastwebnet.it

Altre in formazioni per chi non è mai venuto:

Il progetto “Scopri la città” è un programma settimanale studiato per venire incontro alle esigenze delle famiglie nel periodo estivo in cui non c’è attività scolastica, per bambini di età compresa tra  6 e 12 anni. L’obiettivo è dare l’opportunità di “scoprire” spazi e luoghi significativi della nostra città consentendo ai ragazzini di sviluppare una personale interpretazione attraverso il gioco ed il confronto con i coetanei. I giovani viaggiatori sono “attrezzati” con blocchetto e matita e possono utilizzare una macchina fotografica per “catturare” le immagini che li appassionano. Quando, e dove possibile,  si preferiranno mezzi pubblici di trasporto per gli spostamenti. Quest’anno proviamo a dedicare una parte di una giornata della settimana all’elaborazione delle fotografie e dei disegni prodotti nel corso dei giorni precedenti: per un pomeriggio, guarderemo le foto ed i disegni o anche i testi realizzati dai ragazzini, ne individueremo le caratteristiche ed elaboreremo una piccola raccolta di materiale da montare e da lasciare ai ragazzi come ricordo della loro esperienza con noi. In questo modo avremo anche l’occasione di passare una giornata più tranquilla!

Il programma 2016:  Quest’anno introduciamo un tema nuovo accanto alle chiavi di lettura consuete: Le vie dell’acqua:  a partire dall’acquedotto napoletano scopriamo come, in diversi modi e forme, l’acqua segni il nostro territorio:  la prima settimana visitiamo la centrale di sollevamento dell’acqua dello Scudillo, poi vediamo le cascate della reggia di Caserta, successivamente la valle dei mulini ad Amalfi ed infine la Piscina Mirabilis  a Bacoli.

Accanto a questo tema avremo i nostri consueti temi: la tradizione artigiana ed il saper fare, I musei storici della città, l’archeologia,  la città dall’alto etc. il verde storico e non,  infine  visiteremo alcuni luoghi legati alla ricerca scientifica ed all’università.

 

Ogni settimana, tenendo conto del clima, della risposta dei bambini, si intrecceranno quattro o cinque temi, in maniera da accostare giornate di maggiore concentrazione ad altre più leggere.

La settimana si svolge in 5 giorni dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 16,00,

Ogni settimana, tenendo conto del clima, della risposta dei bambini, si intrecceranno quattro o cinque temi, in maniera da accostare giornate più faticose  ad altre più leggere. I campi si attivano con un minimo di 10 iscritti ed i gruppi non superano le 20 persone.

Il programma può subire variazioni per cause climatiche, motivi di forza maggiore o su richiesta della maggioranza dei partecipanti

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...