Le fontanelle di Napoli: un aiuto dallo smartphone

fontanelle_napoli

“Maaaaammaaaa, ho seteeee!” A chi non è capitato l’urlo, tanto più impellente e carico di allerta disidratazione, quanto più ci troviamo lontani dal mondo commercializzato (bar più vicino minimo 2 km)?

Sabato scorso abbiamo seguito la dritta di Paola e, dopo Astrokids, siamo andati andati al Bosco di Capodimonte. Dopo aver a malapena ammortizzato il primo senso di colpa infertomi dall’innocente domanda postami con aria angelica della mia amichetta Fabia (“Ma non l’hai scritto il post del week-end?”) da cui ho provato a districarmi con nonchalance (“ma è tutto in agenda, basta cliccare su e si apre tutto, pensavo non ci fosse più bisogno della mia sintesi settimanale”) ma a cui ho poi subito tentato di riparare col richiesto post, arriva, molto più incessante, come l’urlo dal deserto, il secondo e più grave senso di colpa, con la richiesta improcrastinabile dei seienni al seguito: “Seteeeee mammaaaaa”.

La scorta d’acqua era finita, e mentre primo papà con scatto da centometrista è già corso alla ricerca del bar meno lontano (e chi è andato al Bosco di Capodimonte sa che non l’ha trovato proprio dietro l’angolo…), il secondo papà decide di fidarsi di me che inizio a armeggiare col mio smartphone (come sempre quasi scarico), alla ricerca spasmodica di un vago ricordo: la mappa interattiva delle fontanelle realizzata dai ciclisti napoletani.

La memoria non m’inganna! la googlemap si apre e compare l’icona del bicchierino-salvabimbo, ed è molto più vicina del previsto. Scatta il secondo papà e torna vittorioso: le due fontanelle a ingresso parco erano proprio lì dove i realizzatori della mappa l’avevano ubicata.

Disidratazione evitata a costo zero!

Vi consiglio vivamente di salvare questo link tra i preferiti sullo smartphone (se ne avete uno) o di consultarlo comunque dal pc prima delle vostre uscite: un GRAZIE va ai cicloinformatici da parte dei genitori a cui è stato risparmiato l’ennesimo senso di colpa.

Potete anche voi contribuire a aggiungere le fontanelle qualora non segnalate, cliccando nella gmap su “valutazioni” o “commenti” (il mio smartphone visualizza solo il link “valutazioni” ma da lì si apre ugualmente la scheda commenti) oppure scriveteci un commento qui sotto e provvederò a inoltrare la vostra segnalazione.

Buona bevuta!

PS: sui controlli dell’acqua pubblica (che personalmente ritengo più sicura di quella imbottigliata) potete documentarvi in tempo reale qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...