Carta al Tesoro, domenica 25

Vuoi vincere 1500€ in buoni spesa?
Domenica 25 marzo nelle vie di Napoli c’è una speciale caccia al tesoro, la “Carta al Tesoro”, organizzata da Comieco, in collaborazione con ASIA e il Comune di Napoli, che fa parte del Mese del riciclo di carta e cartone (la campagna nazionale di Comieco con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare).

Vinceranno tre buoni spesa (1.500-1.000 e 500 euro) coloro che saranno più bravi in una caccia al tesoro per la città a tema “raccolta diferenziata” e in questo senso potrà essere carino ed educativo andarci con i ragazzi.

Poiché bisogna percorrere 14 km e l’uso dei mezzi propri é consentito… organizzate bene le vostre squadre

Il gioco a squadre, che prevede una partecipazione gratuita e aperta ad adulti e bambini, prenderà il via apartire dalle ore 10.30 da Piazza del Plebiscito, sviluppandosi durante tutta la mattinata, e si concluderà presso il Centro di raccolta Asia in via Giovanni Antonio Campano (VIII Municipalità – quartiere Marianella).

La caccia al tesoro porterà i concorrenti, da 3 a 5 per team, a raggiungere diverse tappe in luoghi legati alla tematica del riciclo e ad affrontare quiz e altre prove per superare i diversi “checkpoint”.

Il superamento di ciascuna prova sarà certificato dal personale dell’organizzazione presente presso i checkpoint con l’apposizione di un timbro sul PASSAPORTO di gara.

INFORMAZIONI

Dove e quando

Napoli – Domenica 25 marzo 2018 – ritrovo h. 9.00 – partenza h.10.30 fino alle h.14.30

Punti di partenza:

Piazza del Plebiscito – Napoli

In tali sede verranno perfezionate le procedure di iscrizione e sarà distribuito a ciascuna squadra il kit Carta al Tesoro contenente, anche il ‘PASSAPORTO’ che il caposquadra dovrà custodire e presentare agli addetti dell’organizzazione per ottenere il timbro che certifichi il superamento delle diverse prove previste.

Punto di arrivo:

Centro di raccolta Asia in via Giovanni Antonio Campano (VIII Municipalità – quartiere Marianella)

* Qui si concluderà l’evento e si svolgerà la premiazione.

Modalità di Iscrizione

Due modalità di iscrizione gratuita:

1) dalle ore 10 di venerdì 9 marzo 2018, alle ore 17 di venerdì 23 marzo 2018, attraverso la compilazione e l’invio del modulo scaricabile a questo link, all’indirizzo cartaaltesoro@gmail.com.

Il modulo deve essere compilato in ogni sua parte e deve contenere la sottoscrizione delle condizioni di partecipazione da parte del Caposquadra, compresa l’accettazione del regolamento.

La mail deve avere come oggetto “iscrizione Carta al Tesoro Napoli” e il form allegato deve essere in formato pdf o jpeg.

2) dalle ore 9,00 alle ore 10,00 del 25 marzo 2018 direttamente presso il punto di partenza: Piazza del Plebiscito.

Info complete qui:

http://www.comieco.org/mese-del-riciclo-della-carta-e-del-cartone/carta-al-tesoro/news/napoli-25-marzo-2018-carta-al-tesoro.aspx#.WrI9M3PSI0O

Annunci

FestivalMANN al Museo Archeologico nel weekend

Il museo archeologico di Napoli propone per il prossimo weekend due spettacoli rispettivamente per bambini e ragazzi.

I due spettacoli di sabato 24 marzo e della domenica 25 avranno entrambi due turni, il primo alle 10, il secondo alle 11.30, con una capienza di circa 70 persone per ciascun turno.
Lo spettacolo del sabato “I bestiolini ” di Gek Tessaro è rivolto ai bambini delle scuole elementari, mentre quello della domenica, “Il cuore di Chisciotte”, sempre di Gek Tessaro, ai ragazzi delle scuole medie e superiori.
Per bambini e ragazzi biglietto d’ingresso e partecipazione agli spettacoli è assolutamente gratuita, mentre per gli adulti accompagnatori basterà acquistare il biglietto d’ingresso del museo.

Info biglietti:

https://festivalmann.it/biglietti/

IL PROGRAMMA.

SABATO 24
ore 10.00 e 11.30 sala Teatro
GEK TESSARO in I BESTIOLINI
La danza sgangherata dei molesti ma tenerissimi abitanti dei prati
Dall’omonimo libro edito da Panini prendono vita storie di insetti e di altri piccoli abitanti del prato. La narrazione è allegra e giocosa, tenera talvolta, semplice tanto da essere adatta ad un pubblico anche di piccolissimi, ma ricca al contempo di spunti di riflessione su temi molto impegnativi. Autore poliedrico, Gek Tessaro si muove tra letteratura per l’infanzia (ma non solo), illustrazione e teatro. Dal suo interesse per “il disegnare parlato, il disegno che racconta” nasce “il teatro disegnato”. Sfruttando le impensabili doti della lavagna luminosa, con una tecnica originalissima, dà vita a narrazioni tratte dai suoi testi. La sua capacità di osservazione e di sintesi si riversa in performance teatrali coinvolgenti ed efficaci.

DOMENICA 25
ore 10.00 e 11.30 sala Teatro
GEK TESSARO in IL CUORE DI CHISCIOTTE
Lo spettacolo propone un percorso di suggestioni liriche sul tema dei cuori in viaggio. Il leitmotiv è il Don Chisciotte, il cuore del cavaliere errante. È la lettura che lo farà diventare matto, la lettura come forza travolgente e inarrestabile, la lettura come magia. Il cuore di Chisciotte è uno spettacolo visionario e poetico. I cuori diventano i diversi temi trattati dal Cervantes per descrivere la figura del cavaliere errante. Il cuore dei matti. Il tema della pazzia, ma anche del coraggio.
Il tema per eccellenza donchisciottesco, il combattere contro i mulini a vento, l’inutilità del gesto ma anche la bellezza dell’ostinazione, della resistenza, anche nella consapevolezza nell’impossibilità di vincere, il tema dell’onestà, dell’etica.

Ecco il programma integrale del festival: https://festivalmann.it/programma/

Hart Kids Special – Esperienza cinema!

Che c’è di meglio che guardare un film potendo scegliere di stare comodamente su un letto, divanetto o poltrona con poggiapiedi?

Domenica siamo stati al cinema di Via Crispi per la rassegna di film dedicati ai più piccoli, i bimbi non potevano credere ai loro occhi e hanno scelto i morbidi lettoni in prima fila, con tanto di cuscini.

Durante la visione un gentilissimo signore ha servito a tutti, direttamente in sala, un succo e una merenda (in apposito vassoietto di carta).

Prezzo? Adulti 6 euro e Bambini 4 euro.

Consigliatissimo! I bambini si sono molto divertiti. La sala è disponibile anche per feste.

18 marzo ore 11:30 – Porco Rosso

25 marzo ore 11:30 – Gli Aristogatti

8 aprile ore 11:30 – Robin Hood

Via Francesco Crispi, 33
tel 081 761 3128 https://hartnapoli.it/ – FB

 

 

 

Capodimonte for kids il 17

Torna l’appuntamento con Scopri il tuo Museo. Alla scoperta dei capolavori di Capodimonte previsto per sabato 17 marzo alle ore 11.00.
Gli esperti dei Servizi Educativi del Museo di Capodimonte guideranno i piccoli visitatori, di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, alla scoperta delle opere d’arte, del meraviglioso e del sorprendente.
La musica con il suo linguaggio universale sarà tra i protagonisti dell’iniziativa, grazie alla partecipazione del M° Rosario Ruggiero, che nel Salone Camuccini illustrerà il pianoforte ai più piccoli, in collaborazione con l’Associazione Musicapodimonte.
Tutti riceveranno un piccolo gadget, realizzato per l’occasione, grazie al sostegno degli Amici di Capodimonte.

La visita guidata è inclusa nel biglietto di accesso al Museo ed è a cura di Paola Aveta e Vincenzo Mirabito.

Prenotazione obbligatoria alla mail
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it: specificare il numero di bambini, la loro età e il numero di adulti accompagnatori ed attendere mail di conferma.

L’appuntamento per tutti i prenotati è alle 10.45 all’Ufficio Accoglienza e Valorizzazione adiacente alla biglietteria.

Per info:
Ufficio Accoglienza e valorizzazione
tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00) tranne il mercoledì.
email: mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

Torna in primavera Il Piccolo Regno Incantato

Torna il 21 marzo lo spettacolo che abbiamo visto a dicembre: “Il Piccolo Regno Incantato”, consigliatissimo da me e da Dany, di cui potete leggere qui.

Un viaggio nel mondo delle favole che si svolge al Complesso di San Domenico Maggiore, prodotto e organizzato da Volare Srl in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli.

L’apertura sarà il 21 marzo, dalle 10 alle 19, in occasione della “Giornata della Disconnessione” (un’altra bellissima iniziativa di cui vi parleremo prossimamente!).

Con il claim “Se ci credi esiste”, “Il Piccolo Regno Incantato”, curato nella sceneggiatura e regia da Simone Malucchi e nella direzione creativa da Simona Baronti, sarà in scena fino al 22 aprile, con 30 attori che proporranno al pubblico uno spettacolo itinerante, trasportandolo, attraverso 15 scene tematiche allestite in uno spazio di 600 mq, nei mondi delle favole più belle di sempre: Cenerentola, I Tre Porcellini, Cappuccetto Rosso, Peter Pan, La Spada nella roccia, Pinocchio, Alice nel Paese delle Meraviglie, Biancaneve e Mary Poppins.

Fino al 20 marzo, collegandosi al sito ilpiccoloregnoincantato.com, sarà possibile acquistare i biglietti con una promo:

10 euro (intero) e 9 euro (ridotto; da 3 a 11 anni), senza diritti di prevendita.

Ingresso gratuito per i bambini fino a 3 anni non compiuti.

Nella sua versione primaverile, “Il Piccolo Regno Incantato” propone una meravigliosa novità: “Le stanze della fantasia”, una grande zona del complesso dedicata a mostre laboratorio, in cui i bambini esprimeranno la loro creatività ispirata al mondo delle favole e non solo. Tanti saranno i temi trattati, dai disegni alla sana alimentazione, dalla fotografia alla lettura, tutto in chiave educational marketing.

Tanti saranno i temi trattati, dai disegni alla sana alimentazione, dalla fotografia alla lettura, tutto in chiave educational marketing.

Primavera 2018 a Città della Scienza

Per festeggiare l’arrivo della Primavera, Città della Scienza ha organizzato una festa per tutta la famiglia con un programma ricco di attività!
Laboratori scientifici sulla scienza delle uova, assaggi di scienza per piccoli e grandi, show ludico didattici con animali, volo dei rapaci, Live show del Planetario e osservazioni al telescopio, spettacoli di magia!

INGRESSO GRATUITO per tutti i bambini fino a 12 anni!

E questo è il programma che trovbi anche al link http://www.cittadellascienza.it/notizie/spring-science-party-a-citta-della-scienza-25-marzo-2018/

PROGRAMMA
Ludodus e animazione per bambini dai 3 anni, a cura della Cooperativa Progetto Uomo
Dalle ore 10 alle ore 14 in piazza della musica

Osservazioni del cielo e del sole con i telescopi
A cura dell’Unione Astrofili Napoletani
L’attività si svolgerà solo se le condizioni meteo lo permettono

Live Show Planetario
Live show “UNO SGUARDO AI CIELI NOTTURNI PRIMAVERILI…”
Il 20 Marzo è cominciata la primavera! La stagione dei colori, degli amori e del risveglio alla vita. Sul nostro pianeta le stagioni si alternano nel corso dell’anno e si avvicendano l’una dopo l’altra, dettando i tempi, i ritmi e, perchè no, anche gli umori della nostra vita. Ma, quali sono le condizioni affinché ci siano le stagioni? Esistono anche su altri pianeti?
Ancora si discute sulla veridicità del detto “non ci sono più le mezze stagioni”, ma, quello che è certo è che, con il bel tempo, cresce la voglia trascorrere del tempo all’aria aperta e di osservare la volta celeste. E, che meraviglia! Quante sono le costellazioni visibili in questo preciso momento!
In compagnia di un esperto, scopri le leggende, le curiosità e i miti nascosti tra le stelle dei nostri cieli notturni primaverili. Lo spettacolo dello spazio è in onda ora!
A cura di: Andrea Tomacelli, Presidente dell’ UAN – Unione Astrofili Napoletani
Ore 11.00 e ore 11.45
Durata 45′
Per l’acquisto dei titoli, rivolgersi in biglietteria o acquista online
Partenza dall’ingresso del planetario

Spettacolo di magia “Alla Ricerca del coniglio Pasquale”
Spettacolo Ludico Magico con grandi illusioni e animali, dove i bambini aiuteranno il Professor Mago alla Ricerca del coniglio Pasquale assistente del Professore
A cura del mago Francesco La Marca
Ore 13.00
Sala Newton

Esibizione “Il volo dei rapaci”
Esibizione con approfondimenti scientifici sulle loro caratteristiche e le dinamiche che regolano il loro volo. L’uomo, può muoversi liberamente sulla terra, arrampicarsi, entrare in acqua e immergersi senza bisogno di alcun ausilio tecnologico.
L’aria, invece, è sempre stato un elemento difficile da conquistare. Forse questa è la ragione per cui il volo degli uccelli ha per l’uomo da sempre un fascino unico. I tentativi di realizzare apparecchi e manufatti in grado di farci volare si perdono nella notte dei tempi!
E proprio dall’osservazione della di ciò che avviene in Natura che a Città della Scienza si potranno scoprire le caratteristiche e le dinamiche che regolano il volo di alcuni tra gli uccelli che più colpiscono il nostro immaginario: i rapaci.
A cura dell’Associazione “Le Ali nel Vento” e dei “I falconieri dell’Irno”

Assaggi di scienza
a cura di Francesco Meo di Città della Scienza

Tutte le uova de mondo laboratorio scientifico sulle uova
A cura delle Nuvole

A caccia di colori laboratorio sui pigmenti di foglie e fiori
A cura delle Nuvole

Laboratori di creatività a capienza
dalle ore 10 alle ore 14 laboratori di origami e collage
Foyer Newton

Science Show “la chimica dei colori”
A cura delle Nuvole.

Biglietto:
Gratis 0-12 anni
10 euro adulto Corporea
7 euro ridotto (3-17 anni) Corporea
13 euro adulto Corporea+Planetario
10 euro ridotto (3-17 anni) Corporea+Planetario

Città della Scienza
Via Coroglio 57/106
tel. 0817352220 / 0817352222
contact@cittadellascienza.it
http://www.cittadellascienza.it